Associazione Bed & Breakfast "Balcone delle Marche" Cingoli (Marche) - Email: info@cingoli-beb.it

Cingoli e le tradizioni

Cingoli 1848
La ricorrenza storica ha luogo nel mese di agosto quando un folto corteo formato dalla “Magistratura”, il “Mazziere” i “Famigli”, soldati in armi d’epoca, damigelle, notabili e cavalieri, carrozze, antichi bicicli, tutto rigorosamente d’epoca, sfila per le vie del centro storico al suono di tamburi e trombe. Molto suggestivo l’ingresso dentro le mura cittadine, attraverso la grande Porta Piana che per l’occasione viene prima chiusa dai soldati per essere poi riaperta per il passaggio del corteo.
I festeggiamenti prevedono anche la disputa del Palio del Bue, una agonistica sarabanda di cavalli e cavalieri in costume che suscita molto interesse.
Nei giorni precedenti la ricorrenza i tre terzieri di S.Giovanni, S.Nicolò e S.Maria, in cui è diviso il territorio, arredano con stendardi e bandiere le zone di rispettiva competenza ed organizzano giochi e cene tipiche nei loro rioni.
Suggestivo e molto elegante è infine il ballo d’epoca che ha luogo nella Piazza Maggiore sulle melodie di quadriglie, valzer e quant’altro,nell’arco di una serata illuminata da antichi lampioni dalla luce calda e coinvolgente.


Festa di Sant'Esuperanzio
È la festa del santo patrono di Cingoli e si svolge annualmente in luglio. Sullo sfondo delle celebrazioni religiose, di sera, vengono allestiti stands gastronomici con accompagnamento musicale.

Fiera "dei Morti"
E’una grande fiera molto partecipata che invade, dall’alba fino a tarda notte, le strade e le piazze principali della città. E’ possibile trovare un po’ di tutto. Dalle automobili, ultime novità agli animali da compagnia, dalle castagne novelle all’abbigliamento invernale, dalla gastronomia alla macchine agricole ecc…Deriva il suo nome dalla ricorrenza del 2 novembre, giorno in cui si svolge appunto la fiera.

Molte e più importanti iniziative a carattere nazionale ed internazionale, si svolgono nel corso dell’anno. Per info consultare l’Ufficio IAT tel./fax 0733/602444.
E.mail iat.cingoli@regione.marche.it

Gastronomia e prodotti locali
I prodotti gastronomici locali rispettano ancora i valori e sapori antiche e tradizionali. Tra i primi piatti troviamo i "cargiù" (ravioli e ricotta), la polenta e le tagliatelle tirate a mano, mentre per le pietanze è assai diffuso l'uso di animali di bassa corte. Conosciuti anche fuori regione per la loro squisitezza sono i salumi e il formaggio pecorino. Molto richiesta è poi la bruschetta, piatto povero assai gustoso, soprattutto perché preparato con olio extravergine d'oliva locale. Tra i dolci si possono gustare il serpe, i cavallucci e al pizza di formaggio, prodotti prevalentemente durante l'inverno.

 

- Home
- Bed&Breakfast
- Come raggiungerci
- Cingoli e dintorni
- Richiesta info

 

rievocazione storica 1848 a Cingoli nelle Marche Italia

la disfida del bracciale rievocazione storica Cingoli Marche

cingoli 1848 rievocazione storica marchigiana

Cingoli rievocazione storica nelle Marche

biciclo arte cultura e spettacolo a Cingoli Marche

storia e cultura rievocazione storica Cingoli 1848

Sito realizzato da Katia Luchetti